Trenbolone 100

Trenbolone 100

59.00

Descrizione

Proprietà farmacologiche

Il trenbolone è uno steroide anabolizzante. Come effettivamente un derivato del nandrolone, il trenbolone è molto diverso da quest'ultimo nelle sue proprietà. A causa della sua struttura, il trenbolone non è esposto alla 5α-aromatasi, ma di per sé può esibire sia attività estrogenica che gestagena (quest'ultima si esprime nella capacità di attivare il recettore del progesterone).

Il trenbolone è il più potente degli steroidi anabolizzanti esistenti oggi: il tempo di stabilizzazione del recettore degli androgeni Il trenbolone è superiore non solo al testosterone (più di tre volte), ma al nandrolone.

Penetrazione nel nucleo cellulare e attivazione dell'apparato genetico della cellula coinvolto nella sintesi del DNA, RNA e proteine ​​strutturali, circuito di attivazione enzimatica, respirazione tissutale e aumento della respirazione cellulare, fosforilazione ossidativa, sintesi di ATP e accumulo all'interno della cellula macroergs porta ad un aumento. Stimola i processi anabolici e inibisce il catabolico causato dai glucocorticoidi. Porta ad un aumento della massa muscolare, l'accumulo di grasso riducendo il trofismo dei tessuti promuove il miglioramento della deposizione di calcio nelle ossa, per cui il corpo trattiene azoto, fosforo, zolfo, potassio, sodio e acqua.

L'eritropoietina stimola la produzione e attiva i processi anabolici nel midollo osseo, che si manifesta durante i preparativi con effetto protivoanemicheskim. Inibisce la sintesi delle gonadotropine e del testosterone endogeno. In dosi elevate, inibisce la spermatogenesi. Può ritardare la crescita e lo sviluppo sessuale dei bambini.

 

PRECAUZIONI E CARATTERISTICHE DELL'APPLICAZIONE

Nella nomina di steroidi anabolizzanti, i pazienti devono essere informati dei possibili effetti collaterali con un trattamento immediato dal medico se si verificano. Ai primi segni di virilizzazione nelle donne (approfondimento della voce, irsutismo, acne, ipertrofia clitoridea) dovrebbe essere interrotta per prevenire alterazioni irreversibili.

Il farmaco può causare la soppressione dei fattori della coagulazione plasmatica II, V, VII, X, che richiede un attento monitoraggio, anche se combinato con anticoagulanti indiretti.

Il trattamento deve monitorareizirovat i parametri epatici (transaminasi, fosfatasi alcalina, bilirubina) e il profilo lipidico (colesterolo e lipoproteine ​​a bassa densità). Negli anziani, la ghiandola prostatica necessita di monitoraggio a causa del possibile sviluppo di ipertrofia e carcinoma.

I pazienti che assumono alte dosi di steroidi anabolizzanti devono valutare regolarmente la policitemia, l'emoglobina e l'eventuale ematocrito.

 

Interazioni farmacologiche

Glucocorticoidi, mineralcorticoidi, corticotropina, farmaci natriysoderzha-ing e cibi ricchi di sodio, potenziano la ritenzione di liquidi nel corpo, aumentando così il rischio di edema per aumentare la gravità dell'acne. Migliora l'azione di agenti antipiastrinici, anticoagulanti, insulina e farmaci antidiabetici orali – somatotropina e suoi derivati.

 

DOSAGGIO E SOMMINISTRAZIONE

Il profondo intramuscolare. Il regime di dosaggio è selezionato individualmente.

Adulti: da 50 a 200 mg (donne – da 50 a 100 mg) 1 ogni 1-4 settimane. La durata dell'uso di Parabolan dipende dalla risposta del paziente e dal grado di effetti collaterali.

Il trattamento viene effettuato sullo sfondo di una dieta ricca di proteine.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Trenbolone 100”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *